.

.

mercoledì 20 aprile 2016

Primer occhi..

Ciao ragazze,
oggi sono qui' per parlarvi della mia esperienza con i primer occhi.
Non so voi ma penso di avere la palpebra piu' sfigata del mondo, oleosa e cadente..cosa desiderare di piu' dalla vita?☺️
Ne ho provati davvero tanti compreso quello della Mesauda e il famosissimo Primer Potion della Urban Decay.
La mia "avventura" con loro inizio' quasi 6 anni fa, era ancora un periodo economicamente parlando florido. Vidi da Clio parlare sempre di questo primer della Urban Decay e sta carciofa di Carmen che ha fatto?ne fece scorta come se non ci fosse un domani (cattiva abitudine lo so),presi per iniziare con la mini size e....aiuto e' stato come mettere la sciolina sotto gli sci. Non reggeva il trucco ovviamente, avendo gia' la palpebra oleosa di mio e il primer potion oleoso di suo fu la catastrofe. Il triste risultato per non farli andare a male e stato quello di regalarli, ma da allora ho capito che buttarsi a capofitto in questo modo non va bene.
Quelli in foto mi sono stati regalati e ancora devo vedere sul mio occhio ganzo come si comportano, c'e anche un cimelio storico il primer occhi che creo' Clio per la Pupa quasi 6 anni fa (conservo ancora tutta la collezione),fino ad ora un solo primer sta' facendo un buon lavoro quello della Kiko.

Esempio di palpebra oleosa e cadente 😂😂


Come vi dicevo, la mia salvezza per ora e' questo della Kiko.
Ha una texture cremosa e "matificata"che permette alla mia palpebra di tenere l'ombretto e non ritrovarmi sgradite sorprese, la sua colorazione permette anche di uniformare il colore della palpebra.
Ovvio se uso quelli in crema vai di cipria altrimenti sarebbe come non metterlo.
Voi con quali primer vi trovate bene?siete fortunate come me con la tipologia di occhio?
Vi abbraccio forte alla prossima
Carmy

4 commenti:

  1. Ciao cara Carmy, aspettavo questo post e sai perché? Perché ho un amore-odio con i primer occhi! Finora ne ho provati solo tre: quello di Kiko (come il tuo), quello di Elf e quello di Bare Minerals. Dei tre quello che preferisco è quello di Elf. Purtroppo con quello di Kiko non mi sto trovando granché bene: nonostante sia molto facile da stendere e nonostante io attenda qualche minuto prima di applicare gli ombretti, a me da l'impressione che lasci uno strato un po' appiccicoso e non riesco a sfumare benissimo le polveri. Forse è colpa della mia palpebra, anche la mia è un po' oleosa ma non so proprio che fare. Con quello di Bare Minerals, scelto nella tonalità "pearl", qualunque ombretto assume una colorazione "falsata" (ma è colpa mia che ho scelto il primer sbagliato). A questo punto non so davvero se provare anch'io la mini-size della Urban Decay ... mah ...
    un abbraccio e grazie di cuore come sempre ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, grazie per essere sempre presente. Ma e strano che il primer kiko ti faccia questo effetto..non e che ne usi magari troppo?e una ipotesi la mia. Io anche se ho la palpebra oleosa mi trovo bene ma se non ricordo male kiko ha due primer quello matt e uno uscito da qualche anno (1o2 anni) con una formulazione illuminante. Comunque si ti consiglio di provare prima le mini size rischiamo con questa palpebra di spendere soldi inutilmente. Un grosso bacio

      Elimina
  2. Risposte
    1. Io mi trovo bene da molto..telo consiglio 😊

      Elimina